Gli scandali della sanità in Lombardia e Spagna (che coinvolgono le catene odontoiatriche) impongono le nuove regole chieste da Andi

Il presidente di Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani), Gianfranco Prada, dopo aver rivolto un appello al ministro della Salute,Beatrice Lorenzin, ed al ministro dello Sviluppo economico,Federica Guidi, perché appoggino l’intento del più rappresentativo sindacato italiano di regolamentare il settore odontoiatrico attraverso gli emendamenti appositamente presentati al DdL Concorrenza, ribadisce l’assoluta necessità delle nuove regole, alla luce dei fatti accaduti nelle ultime ore in Lombardia e nelle catene spagnole Vitaldent. L’obiettivo delle proposte è quello di tutelare la salute nell’ambito di un mercato odontoiatrico libero, sostenibile, basato su garanzie a tutela del cittadino, il quale non deve essere considerato come un cliente da sfruttare ma un come paziente del quale prendersi cura. Per raggiungere questo scopo è importante, secondo il presidente Prada, intervenire sulle società come quelle attualmente al centro degli arresti e delle inchieste, che investono utilizzando capitali di dubbia provenienza ed offrono servizi odontoiatrici adottando pericolose politiche commerciali. I recenti scandali nella sanità lombarda, dove sarebbe coinvolta una di questa società, e l’accusa a carico della Vitaldent, da parte delle autorità spagnole, di evasione fiscale e frodi per oltre dieci milioni di euro mettono in evidenza tutti i limiti di questo sistema. E’ pertanto necessario un intervento chiaro e forte da parte di tutte le forze politiche e lo strumento è immediatamente disponibile nel DdL Concorrenza, approvando le proposte sostenute da Andi.
P.S. – In Italia la catena odontoiatrica Vitaldent ha circa 80 cliniche e il management è quello spagnolo. Di seguito il link sullo scandalo della sanità in Spagna:
http://politica.elpais.com/politica/2016/02/16/actualidad/1455610242_977974.html.

Pubblicato il 19 febbraio 2016

Servizi Online

 

Per i Soci

Corsi 81/08

Corsi obbligatori ai sensi del D.Lgs 81/08 Art. 37 e Art. 34

DVR Applicativo Online

Per la compilazione del Documento Valutazione Rischi

730 precompilato

Aggiornamenti e software ANDI
 
 

iDenti

App gratuita per iPhone e iPad per individuare un dentista nelle vicinanze

Il Tuo dentista informa

Non solo informazioni cliniche ma anche i consigli dei dentisti ANDI e curiosità

TV ANDI

Comunicare, intrattenere e fidelizzare i pazienti fin dalla sala d’attesa
 

In evidenza

Fondazione ANDI

Parte a Catanzaro “Adotta un sorriso di un bambino”

Presidenza

Le novità del 2017 in tema fiscale: spesometro, maxi-ammortamento ed addio Studi di settore

News Culturali

ECM: la Commissione concede proroga di un anno per raccogliere i crediti

Fondazione ANDI

Emergenza medica online con una App

Presidenza

Inserimento dei neo laureati nel mondo del lavoro. Il Collegio dei Docenti sostiene il progetto ANDI ed Italia Lavoro
 

Segui ANDI su

 
 
Aziende per ANDI. Scopri i vantaggi per i Soci