Le tue tasse devono andare allo Stato ma il tuo 5X1000 destinalo a Fondazione ANDI onlus, non costa nulla!

AndiInforma-Ce_228x148_5x1000Il mese di luglio è un periodo difficile e delicato. Alla fatica accumulata nel corso dell’anno si aggiunge inesorabile il momento delle molte scadenze fiscali. E così, oltre al nostro lavoro quotidiano, ai pazienti, anch’essi stressati dalle scadenze tributarie, ecco che veniamo chiamati dal nostro commercialista che deve redigere conti e fatture, verificare giustificativi di spesa dispersi in pile di documenti accumulati nel corso dell’anno. E alla fine di questo inevitabile processo ci sarà il temuto verdetto: quanto dobbiamo versare allo Stato! Ma c’è un’altra cosa che possiamo fare, scegliere di sostenere anche la nostra professione e quindi un po’ noi stessi. Come? Devolvendo il 5×1000 della nostra dichiarazione dei redditi a Fondazione ANDI. Per farlo è sufficiente una firma nell’apposito riquadro riservato al “Sostegno del volontariato e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” nei modelli 730, UNICO e CUD accanto al Codice Fiscale 08571151003.

Con il contributo di tutti noi la nostra Fondazione potrà continuare a divulgare l’importanza di lottare contro il tumore del cavo orale e le insidiose apnee ostruttive del sonno, potrà proseguire nell’aiuto ai bambini in affido, nel dare assistenza ai migranti e alle fasce più deboli della popolazione, nel fare prevenzione negli istituti penitenziari italiani, potrà progredire nella ricerca scientifica sulle malattie rare e portare assistenza odontoiatrica nei Paesi in via di sviluppo.

Progetti che, oltre ad aiutare chi ha più bisogno, promuovono la nostra categoria professionale e arginano i troppi luoghi comuni che da sempre la circondano.

Donare il 5×1000 a Fondazione ANDI è un piccolo grande gesto, che non costa nulla ma che può fare molto, per tanti e per noi.

Ricordate che il 5×1000 non è un versamento aggiuntivo, non comporta maggiori tasse da pagare e non sostituisce l’8×1000 per le confessioni religiose. È un versamento comunque dovuto che in caso di dimenticanza resta allo Stato.

Sono già tantissimi i colleghi che hanno fatto questa scelta e molte sono le Sezioni ANDI che la stanno sostenendo facendosene portavoce con i Soci. Grazie a tutti loro e a chi sceglierà di supportare la nostra Fondazione!

Grazie per sostenere noi stessi e la nostra professione!

Per maggiori informazioni www.fondazioneandi.org oppure 02 30461080

 

Pubblicato il 5 luglio 2016

Newsletter del 06.07.2016

 

Servizi Online

 

Per i Soci

Corsi 81/08

Corsi obbligatori ai sensi del D.Lgs 81/08 Art. 37 e Art. 34

DVR Applicativo Online

Per la compilazione del Documento Valutazione Rischi

730 precompilato

Aggiornamenti e software ANDI
 
 

iDenti

App gratuita per iPhone e iPad per individuare un dentista nelle vicinanze

Il Tuo dentista informa

Non solo informazioni cliniche ma anche i consigli dei dentisti ANDI e curiosità

TV ANDI

Comunicare, intrattenere e fidelizzare i pazienti fin dalla sala d’attesa
 

In evidenza

Fondazione ANDI

Emergenza medica online con una App

Presidenza

Inserimento dei neo laureati nel mondo del lavoro. Il Collegio dei Docenti sostiene il progetto ANDI ed Italia Lavoro

Presidenza

La battaglia è sempre più dura ma certamente non ci arrendiamo

News Culturali

Aggiornamento continuo in odontoiatria tramite lettura ragionata della letteratura scientifica

Presidenza

ANDI, istanza al Ministero dell’Economia. Per noi la norma sul 730 precompilato non si applica ai non convenzionati con il SSN
 

Segui ANDI su

 
 
Aziende per ANDI. Scopri i vantaggi per i Soci