3 ottobre data ultima per calendarizzare i corsi antincendio con la normativa attuale e con svolgimento entro 2 aprile 2023

3 ottobre data ultima per calendarizzare i corsi antincendio con la normativa attuale e con svolgimento entro 2 aprile 2023
Condividi su:

Facendo seguito alla Circolare n. 080 del 15 luglio c.a. (Vedi QUI), nella quale erano illustrate le novità normative in materia di antincendio ai sensi del Decreto 2 settembre 2021, “Criteri per la gestione dei luoghi di lavoro in esercizio ed in emergenza e caratteristiche dello specifico servizio di prevenzione e protezione antincendio, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a), punto 4 e lettera b) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81” ed alla quale si invita a fare riferimento (Vedi QUI), si elencano, a seguire, le modalità operative da seguire per l’organizzazione e lo svolgimento dei corsi.
Gli associati ANDI delle diverse aree potranno frequentare i corsi scegliendo fra 2 possibili opzioni:

  1. Corso organizzato dalla Sezione in autonomia
    I costi di partecipazione al corso saranno decisi dalla Sezione Provinciale. Il numero di iscrizioni ad ogni singolo corso non può superare il numero di 35 discenti. Le sezioni dovranno:
    A) calendarizzare i corsi entro il 3 ottobre p.v. in base alle adesioni ricevute dai propri Associati. La realizzazione degli stessi potrà avvenire dal 3 ottobre 2022 al 3 aprile 2023;
    B) avanzare richiesta ad ANDI Nazionale per l’ottenimento del materiale relativo al corso svolto in modalità “in presenza” inviando una email a sindacale@andinazionale.it;
    C) individuare tra i Formatori 81/08 della propria provincia i Relatori del possibile corso nelle date stabilite; nel caso di difficoltà alla presenza dei Formatori si potrà fare riferimento alla Segreteria Sindacale Nazionale per ricevere ulteriori nominativi di formatori ANDI esterni alla provincia;
    D) il rilascio degli attestati sarà a cura di ANDI Nazionale. Per ottenere gli attestati sarà necessario compilare in tutte le sue parti il registro firme (Vedi QUI) per poi inviarlo alla Sede Nazionale ANDI (sindacale@andinazionale.it).
  2. Corso FAD asincrono organizzato da ANDI Servizi
    Costo per ogni discente Socio ANDI 70 euro (iva inclusa) e per i non Soci 140,00 euro (iva inclusa).
    Per ogni associato iscritto a tale modalità di fruizione del corso sarà riconosciuto da ANDI Servizi alla Sezione di appartenenza del partecipante il 50% del costo di iscrizione a titolo di “promozione progetto” a presentazione di regolare fattura.
    Il corso sarà disponibile ed acquistabile dai singoli Soci a partire dal 15 settembre p.v. sulla piattaforma https://corsilavoratori.andi.it.
    A completamento del corso, il 60 % (iva esclusa) della quota sarà rimborsabile da E.BI.PRO. per i datori di lavoro che applicano integralmente il CCNL studi professionali e che sono iscritti della bilateralità (E.BI.PRO. e CA.DI.PROF.). Il rimborso potrà raggiungere il 100% (iva esclusa) per coloro che sono in regola anche con l’adesione a Fondoprofessioni.
    Gli attestati saranno scaricabili direttamente dalla piattaforma a conclusione del test di apprendimento.

Si sottolinea l'importanza per tutti i Soci di regolarizzare la propria posizione per i prossimi 5 anni effettuando il corso alle condizioni notevolmente agevolate sopra indicate. 

Diversamente dal 3 aprile 2023 la formazione antincendio, compreso l'aggiornamento, avverrà con le nuove regole molto più onerose e non potrà essere gestita direttamente dall’Associazione.