40 anni di prevenzione dentale ANDI Mentadent: dall’ambulatorio Niccolò Stenone la prevenzione diventa un diritto per tutti.

40 anni di prevenzione dentale ANDI Mentadent: dall’ambulatorio Niccolò Stenone la prevenzione diventa un diritto per tutti.

Lo scorso 1° ottobre Fondazione ANDI, grazie alla sua vice presidente Gabriella Ciabattini, ha scelto un luogo simbolico come il centro Niccolò Stenone per testimoniare come quest’anno la quarantesima edizione del Mese della Prevenzione dentale, targata ANDI e Mentadent, si fosse arricchita anche di un programma quinquennale d’inclusione e cure per soggetti fragili. 

Nei locali dell’associazione Niccolò Stenone, infatti, dal 5 dicembre 2019 è stata avviata una collaborazione fra ANDI, Fondazione ANDI e Caritas Diocesana per le cure odontoiatriche delle persone vulnerabili e che vivono in povertà assoluta.

Nella mattinata, quindi, all’interno del cortile di via Del Leone 35 è iniziata una distribuzione di spazzolini, dentifrici e collutori forniti gentilmente da Unilever nonché la consegna di utile materiale informativo, a cura di Fondazione ANDI, su come cercare di mantenere una bocca e un corpo in salute.

Tantissimi beneficiari del centro si sono messi diligentemente in coda, nell’assoluto rispetto delle norme di distanziamento sociale, per ricevere questi kit di igiene orale. 

Protagonisti della consegna la stessa Gabriella Ciabattini, Luca Barzagli vice presidente vicario di ANDI, Riccardo Bonecchi presidente della Caritas Diocesana e Giovanni Fanelli di Unilever. 

A seguire sono state effettuate visite di screening per la presa in carico di alcuni utenti del centro particolarmente bisognosi di cure urgenti.