ABI conferma: la moratoria verso istituti bancari per gli Odontoiatri è legittima

ABI conferma: la moratoria verso istituti bancari per gli Odontoiatri è legittima

“ La odierna circolare ABI supera qualsiasi residuo dubbio interpretativo rispetto alla legittimità di richiesta di moratoria da parte degli Odontoiatri verso gli istituti di credito – è il commento di Carlo Ghirlanda, Presidente Nazionale ANDI- Il diritto alla moratoria non è subordinato ad alcuna delibera da parte degli Istituti di credito. Per ottenerla è sufficiente la sola presentazione della domanda”
Di seguito la espressa pronuncia di ABI contenuta nella circolare odierna ( vedi allegato):
“ Le imprese e i soggetti che possono accedere alle moratorie

  • Le micro, piccole e medie imprese (PMI), operanti in Italia, appartenenti a tutti i settori. Secondo la definizione della Commissione europea, sono PMI le imprese con meno di 250 dipendenti e con fatturato inferiore a 50 milioni di euro oppure il cui totale di bilancio annuo non supera i 43 milioni di euro. Come già anticipato il 17 marzo scorso dal Ministero dell’Economia e delle Finanze sono ricomprese tra le imprese anche i lavoratori autonomi titolari di partita IVA.”

Visualizza Dichiarazione ABI su Brain SOCIAL

Scarica fac-simile dichiarazione sostitutiva di notorietà e modulo di comunicazione all’Istituto bancario: