Accordo sull'odontoiatria sociale: le precisazioni di ANDI

In merito al comunicato stampa diffuso ieri, a seguito delle dichiarazioni del sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio sull’accordo fra il Ministero della Salute e l’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI) riguardante le cure odontoiatriche ai pazienti meno abbienti, dichiarazioni rese durante la trasmissione “Cominciamo bene” di Rai3, il presidente nazionale dell’ANDI Roberto Callioni precisa che l’accordo è stato siglato in data 27 luglio u.s. e gli aspetti illustrati da Fazio durante la trasmissione sono quelli contenuti nel documento firmato. In questi giorni si stanno definendo con il Ministero, tramite il previsto tavolo tecnico, gli ulteriori aspetti logistici ed organizzativi al fine di renderlo operativo. Lunedì 19 gennaio, contemporaneamente alla pubblicazione delle pagine informative sul sito internet del Ministero della Salute dedicate all’accordo, anche l’ANDI darà inizio alla campagna atta a recepire le adesioni dei dentisti che volontariamente aderiranno all’iniziativa.

Condividi su: