Ancora qualche intoppo per le vaccinazioni del personale di studio in Sicilia

Ancora qualche intoppo per le vaccinazioni del personale di studio in Sicilia
Condividi su:

La vaccinazione per gli Odontoiatri in Sicilia prosegue in modo costante, seppur con qualche anomalia per il personale di studio nelle province di Messina e di Catania. Alta l’adesione dei dentisti alla campagna e piena disponibilità a prestare servizio come vaccinatori volontari.

Il Dott. Michele Tedesco, Presidente ANDI Messina, precisa: “Per quanto riguarda il nostro territorio, gli Odontoiatri sono stati tutti vaccinati, mentre le vaccinazioni sono da poco iniziate per gli igienisti. Siamo ancora in attesa, invece, delle vaccinazioni per il personale di studio e a riguardo siamo in costante contatto con l’Azienda Sanitaria Locale. l’adesione dei colleghi è stata, indicativamente, intorno al 50%. Rispetto alla proposta di rendersi disponibili come vaccinatori volontari una buona parte della categoria ha dato la propria adesione e restiamo in attesa di aggiornamenti sui dettagli”.

Il Dott. Giuseppe Vaccalluzzo, Presidente ANDI Catania, evidenzia qualche anomalia nelle vaccinazioni per il personale di studio: “A Catania e provincia, le vaccinazioni per i colleghi e per il personale di studio erano già iniziate verso metà gennaio e stanno procedendo bene, anche se, dagli ultimi dati in mio possesso, c’è attualmente un ritardo esclusivamente che riguarda le assistenti, perché la Regione Sicilia ha riscontrato anomalie riguardo i nominativi inviati rispetto al numero effettivo del personale e sono in atto i necessari controlli. L’adesione dei colleghi alla vaccinazione è stata piuttosto alta, nell’ordine del 70%.

Come ANDI Catania siamo naturalmente favorevoli alla proposta di prestare servizio come vaccinatori volontari e già molti colleghi hanno presentato la richiesta, ma personalmente non sono d’accordo sul fatto di utilizzare gli studi odontoiatrici, a differenza di qualche collega che, invece, si è espresso eventualmente favorevole a riguardo”.

La Dott.ssa Tiziana Severino, Presidente ANDI Siracusa, ricorda come l’adesione alla campagna vaccinale sia stata molto alta nella sua provincia: Nella nostra area le vaccinazioni sono state completate per tutti i colleghi Odontoiatri che ne hanno fatto richiesta e questa settimana sono iniziate le somministrazioni della prima dose per il personale di studio. L’adesione alla campagna vaccinale da parte dei colleghi è stata molto alta, indicativamente intorno al 70%. Riguardo la proposta di offrirci come vaccinatori volontari, molti colleghi hanno dato la loro disponibilità ma ovviamente nelle strutture adibite e non negli studi odontoiatrici”.