ANDI Sondrio: “Approccio sistematico ai restauri posteriori. Dalle piccole cavità ai restauri complessi”

ANDI Sondrio: “Approccio sistematico ai restauri posteriori. Dalle piccole cavità ai restauri complessi”

Sabato 16 dicembre la sezione di ANDI Sondrio concluderà la programmazione culturale 2023, con un incontro dedicato ai restauri posteriori, valido per 5 crediti ECM.

“In questo incontro tratteremo l’odontoiatria restaurativa – dichiara il Presidente provinciale, Carlo Matteo Tafuro –, ed il relatore, Domenico Barbalace, parlerà di restauri posteriori a 360 gradi, dal ripristino e restauro del dente singolo fino a piani di trattamento più elaborati e complessi che coinvolgono le superfici masticanti di tutti i molari, quindi lavori full mouth. Il dott. Barbalace è, dal 2007, relatore internazionale presso Università europee ed italiane ed a corsi e congressi su argomenti inerenti la protesi, implantologia e conservativa.

 A seguire, come ogni anno in occasione delle festività natalizie, abbiamo organizzato un pranzo all’insegna della convivialità, con un brindisi per scambio di auguri. Grazie a questo evento, chi ha seguito il percorso culturale completo avrà maturato 25 crediti annuali. Un risultato che ci rende molto soddisfatti, – conclude il Presidente di ANDI Sondrio – con tutti i corsi organizzati a partecipazione gratuita”.