Aperta ad Avellino la XVII edizione delle Giornate Irpine

Aperta ad Avellino la XVII edizione delle Giornate Irpine
Condividi su:

Sono iniziati, presso il Viva Hotel di Avellino, i lavori delle “Giornate Irpine di…Odontoiatria pratica”, giunte alla XVII edizione e valide per 11 crediti ECM.

Il Dott. Sergio Nargi, Presidente di ANDI Avellino, anticipa i temi del convegno, evidenziandone l’importanza: Negli ultimi anni, le Giornate Irpine di Avellino sono diventate un punto di riferimento e di incontro da un punto di vista politico, oltre ad essere un appuntamento molto importante a livello regionale sotto l’aspetto scientifico e didattico. L’evento vedrà la presenza del Dott. Raffaele Iandolo, Presidente CAO nazionale e del Dott. Carlo Ghirlanda, Presidente nazionale ANDI, oltre a molti altri rappresentanti del mondo odontoiatrico, sia dell’ambito universitario che di quello associazionistico. Il nostro appuntamento è diventato un crocevia del sud Italia per il mondo odontoiatrico.

Quest’anno siamo giunti alla XVII edizione, con l’auspicio di tenere fede alla tradizione delle Giornate Irpine, ossia di giornate molto pratiche da un punto di vista della didattica e fattive. Sarà un’occasione di incontro per la professione, quindi daremo spazio anche ad altri sindacati, come AIO e naturalmente agli ordini professionali, che sono tutti rappresentati, così come il mondo universitario.

Le sessioni hanno visto il Dott. Giano Ricci, che trattare il tema del percorso diagnostico-terapeutico in chirurgia parodontale, evidenziando le diverse tecniche chirurgiche, quali la mucogengivale, la resettiva e la rigenerativa. A seguire il Dott. Luigi Rubino che ha parlato di ottimizzazione e gestione dei dati, con scanner intraorale e cone beam e di utilizzo razionale di software per la programmazione implantoprotesica. La Dott.ssa Gabriella Romano affronterà il tema dell’odontoiatria conservativa e parodonto, mentre il Dott. Fabio Carboncini parlerà di odontoiatria protesica e parodonto: in entrambi le relazioni verrà evidenziato come comportarsi clinicamente nel rispetto dei tessuti.

Oltre al programma scientifico ed ai vari interventi di natura sindacale – conclude il Dott. Nargi – ci sarà l’intervento del Dott. Coprivez, che illustrerà ai soci ed a tutti i presenti i vantaggi delle polizze Oris Broker per la categoria odontoiatrica. Questo incontro è, come sempre, gratuito a tutti i partecipanti, per incentivare la presenza dei colleghi.