Approvato il Decreto Balduzzi poche le novità per i dentisti. Il videocommento del presidente Prada

Approvato il Decreto Balduzzi poche le novità per i dentisti. Il videocommento del presidente Prada

Poche le novità che toccano i dentisti liberi professionisti dall’approvazione del Decreto Sanità voluto dal Ministro della Salute Renato Balduzzi.
Tra queste la norma che dovrebbe meglio tutelare i sanitari che rispettano le linee guida approvate dalla comunità scientifica dalle denunce per malpractice. A questo proposito nel video commento che vi proponiamo il Presidente Nazionale ANDI Gianfranco Prada si auspica che il Ministero approvi al più presto quelle licenziate dal Tavolo tecnico alle quali ANDI ha dato un determinante indirizzo.
Presidente Prada che annuncia anche una possibile evoluzione del decreto Fazio approvato alla Camera e da tempo fermo in commissione Igiene e Sanità al Senato. Se venisse approvato prima del termine della legislatura verrebbero finalmente inasprite le pene per abusivi e prestanome, si sbloccherebbe la questione degli odontoiatri che vogliono lavorare nel SSN e l’Albo degli odontoiatri acquisterebbe una sua piena autonomia.

Condividi su: