Callioni (Andi): bene Fazio ministro unico interlocutore dei dentisti

Siamo estremamente soddisfatti della nomina a ministro del professor Ferruccio Fazio – ha proseguito Callioni, che è anche membro del Consiglio superiore di Sanità – che in questi mesi ha dimostrato competenza ed attenzione verso le problematiche della sanità italiana. Per quanto riguarda il settore odontoiatrico, molti sono stati i progetti sollecitati ed attivati dal viceministro Fazio, cui la nostra Associazione ha contribuito alla fattiva attivazione. Tra i tanti l’accordo sull’odontoiatria sociale, che permette ai cittadini socialmente deboli di recarsi da un dentista privato ottenendo tariffe calmierate e l’attivazione delle varie commissioni che hanno permesso di attivare progetti mirati alla prevenzione orale ed alla definizione di linee guida per varie branche dell’odontoiatria. Augurando al neoministro un buon lavoro, ribadiamo la disponibilità di ANDI a lavorare insieme per il bene dei cittadini e per tutelare la professionalità e la qualità delle prestazioni dei dentisti liberi professionisti italiani”. Callioni, infine, ricorda come Fazio sia sempre stato un attento interlocutore e, anche su questioni delicate che hanno interessato l’odontoiatria, come l’istituzione di nuove professioni sanitarie tra le quali quella dell’odontotecnico, abbia sempre avuto come unico punto di riferimento la tutela della salute dei cittadini.

Condividi su: