Cambio al vertice CED - ANDI saluta il neo eletto Presidente Freddie Sloth-Lisbjerg

Cambio al vertice CED - ANDI saluta il neo eletto Presidente  Freddie Sloth-Lisbjerg
Condividi su:

Si è concluso, finalmente in presenza, a Bruxelles il General Meeting CED, il Parlamento Europeo dei Dentisti. Durante la seconda giornata, un intenso girone elettorale ha portato i 50 delegati votanti a scegliere il gruppo che guiderà il consesso per il prossimo biennio, portando nuova linfa all’interno di un Board al termine di un difficile mandato pluriennale. Ad affiancare Paulo Melo (Portugal Dental Association) e Doniphan Hammer (Francia) vengono eletti, in ordine di preferenze espresse: Anna Lella, Polish Dental Chamber; Robin Foyle, Irish Dental Association; Henner Bunke, Bundeszahnärztekammer; Ioannis Tzoutzas, Hellenic Dental Association. Cambio anche al vertice CED: dopo una presidenza celebrata, ad oggi, come una delle più dinamiche e incisive, Marco Landi (ANDI), al termine del suo secondo mandato, passa il testimone a Freddie Sloth-Lisbjerg (Danish Dental Association), membro di lunga data del dinamico gruppo European Internal Market for Dentistry. Una lunga standing ovation ha salutato il Presidente uscente. Coscienza del percorso che ci ha portato fin qui e chiara visione dei nostri obiettivi e dei mezzi per realizzarli: questi i due elementi che porteranno il CED verso il futuro, è stato il commento a caldo del neo eletto Presidente.