Carlo Matteo Tafuro resta alla presidenza ANDI Sondrio

Carlo Matteo Tafuro resta alla presidenza ANDI Sondrio
Condividi su:

Con la conferma per questo nuovo mandato di presidenza – dichiara il Dott. Tafuro – anche il Consiglio direttivo è rimasto pressoché invariato. L’obiettivo principale sarà quello di riprendere al meglio il supporto al Socio, innanzitutto, programmando più giornate possibili in presenza, per supportare l’attività culturale ed anche per cercare di superare il periodo della pandemia e le problematiche connesse

Altri obiettivi primari saranno naturalmente la formazione dedicata agli adempimenti burocratici della legge 81/08, per la quale la Sezione ANDI Sondrio ha sempre cercato, tramite tutor provinciali, di fornire direttamente la formazione sia al Socio che ai rispettivi dipendenti. Sempre maggiore attenzione sarà posta ai più giovani che fanno parte del nostro Consiglio direttivo con la maggioranza di under 40.

Tutte le iniziative che porteremo avanti, – conclude il Presidente di ANDI Sondrio – saranno all’insegna della continuità con il mandato precedente.