Cosa succede a maggio? Come sempre l’Oral Cancer Day!

Cosa succede a maggio? Come sempre l’Oral Cancer Day!

L’Oral Cancer Day si farà! Nonostante l’emergenza, nonostante il distanziamento sociale, nonostante il blocco di tante attività: anche il 2020 avrà la sua edizione del nostro principale evento dedicato alla tutela della salute dei cittadini e alla prevenzione del tumore del cavo orale. Appuntamento quindi confermato a partire da sabato 23 maggio. Questa volta non saremo fisicamente nelle piazze delle nostre città ma in un’unica e grandissima piazza virtuale. Un modo per adattarci alle limitazioni che l’emergenza Coronavirus impone e per tutelare, sempre e comunque, la salute dei cittadini e dei tanti dentisti ANDI coinvolti.

Ci saremmo potuti fermare – spiega Giovanni Evangelista Mancini, presidente di Fondazione ANDI – e rinunciare all’evento in attesa di tempi migliori, arrenderci all’evidenza che quest’anno l’OCD non si poteva fare. Ma, dopo 14 anni e migliaia di cittadini incontrati, questa sarebbe stata una sconfitta. Un venir meno alla nostra missione che, in una volta sola, avrebbe sottratto un servizio importante alla popolazione e un momento di comunicazione molto prezioso per la nostra Fondazione, le sezioni ANDI e i colleghi. Abbiamo tenuto duro e abbiamo reinventato il nostro storico evento puntando su una grande campagna di sensibilizzazione e tante attività online a prova di Covid-19.

Condividi su: