ANDI in piazza a Roma per celebrare la Giornata Mondiale della Salute Orale informando i cittadini

2_03-20_Giornata-mondiale-della-salute-orale228Tra la gente per spiegare l’importanza della salute orale. E’ stato questo il senso dell’iniziativa organizzata lunedì 20 marzo, in occasione della Giornata mondiale della salute orale da ANDI, Fondazione ANDI onlus ed ENPAM in collaborazione con l’Università Sapienza di Roma, la Commissione Albo degli Odontoiatri, COI-AIOG e SIMPO.

Una buona salute orale è molto più di un bel sorriso” – ha detto durante la presentazione dell’iniziativa Giovanni Evangelista Mancini, Presidente di Fondazione ANDI onlus. – “Una scarsa salute orale è stata associata a una serie di patologie tra cui il diabete, le malattie cardiovascolari, il cancro al pancreas, la polmonite, l’Alzheimer”.

Durante l’evento, a cui hanno partecipato anche il Vicepresidente Vicario Nazionale ANDI Mauro Rocchetti e il Segretario Nazionale ANDI Nicola Esposito, è stato presentato uno studio della FDI (World Dental Federation – Federazione dentaria internazionale) condotto in 12 paesi per scoprire cosa sa la popolazione della salute orale e quali regole di comportamento adotta.

1_03-20_Giornata-mondiale-della-salute-orale500x223

Sono tre i comportamenti più diffusi frutto di false credenze sulla salute orale. Lavarsi i denti subito dopo aver mangiato, sciacquarsi la bocca con l’acqua per liberarsi del dentifricio e bere succhi di frutta pensando che siano meno dannosi delle bibite gassate.

“Comprendere sin dall’infanzia quali sono le buone abitudini da seguire aiuta a conservare una salute orale ottimale fino alla tarda età garantendo una vita libera dal dolore e dal disagio emotivo spesso causato da problemi della bocca”, dice il dentista italiano Edoardo Cavallè, consigliere della Federazione Dentale Internazionale (FDI) e responsabile del gruppo di contatto che ha organizzato la giornata a livello globale.

L’evento è stato inserito nella cornice di “Piazza della Salute”, l’iniziativa avviata nel 2016 dall’ENPAM e finalizzata a promuovere l’autorevolezza della professione medica.

Nel corso della mattinata nei giardini della multietnica piazza Vittorio Emanuele II, che a Roma ospita la sede dell’ENPAM, è stato distribuito gratuitamente materiale informativo, in diverse lingue, spazzolini e dentifrici.

Pubblicato il 22 marzo 2017

Newsletter del 22.03.2017

 

Servizi Online

 

Per i Soci

Assicurazioni

Scopri l'offerta assicurativa Oris Broker - Cattolica dedicata ai Soci ANDI

Corsi 81/08 e Privacy

Corsi obbligatori ai sensi del D.Lgs 81/08 Art. 37 e Art. 34

DVR Applicativo Online

Per la compilazione del Documento Valutazione Rischi

730 precompilato

Aggiornamenti e software
 
 

iDenti

App gratuita per iPhone e iPad per individuare un dentista nelle vicinanze

Il Tuo dentista informa

Non solo informazioni cliniche ma anche i consigli dei dentisti ANDI e curiosità

TV ANDI

Comunicare, intrattenere e fidelizzare i pazienti fin dalla sala d’attesa
 

In evidenza

Fondazione ANDI

Parte a Catanzaro “Adotta un sorriso di un bambino”

Presidenza

Le novità del 2017 in tema fiscale: spesometro, maxi-ammortamento ed addio Studi di settore

News Culturali

ECM: la Commissione concede proroga di un anno per raccogliere i crediti

Fondazione ANDI

Emergenza medica online con una App

Presidenza

Inserimento dei neo laureati nel mondo del lavoro. Il Collegio dei Docenti sostiene il progetto ANDI ed Italia Lavoro
 

Segui ANDI su

 
 
Aziende per ANDI. Scopri i vantaggi per i Soci