ANDI prende posizione sulla “QUERELLE” convenzioni

Il Presidente ANDI Ghirlanda: mettiamo a disposizione degli associati il nostro ufficio legale

Continuano ad arrivare segnalazioni da parte di molti studi dentistici convenzionati con il Fondo Sanitario Integrativo Previmedical relative a ritardati o mancati pagamenti delle prestazioni sanitarie eseguite su pazienti convenzionati.

Una situazione ormai divenuta insostenibile e ingiustificabile che sta mettendo in difficoltà finanziaria diversi professionisti. ANDI ha dunque ritenuto di dover intervenire in modo deciso e diretto, con una “messa in mora” ufficiale di Previmedical.

Parimenti, l’Associazione Nazionale Dentisti Italiani ha deciso di supportare i propri associati che, individualmente, volessero intraprendere un’analoga azione nei confronti del Fondo.
Si tratta di un necessario e dovuto intervento di ANDI per ribadire il rispetto del libero e diretto rapporto fra paziente e professionista che non può essere svilito dalle inadempienze di un terzo pagante né dalle regole da esso imposte.

Pubblicato il 28 settembre 2018

Servizi Online

 

Per i Soci

Assicurazioni

Scopri l'offerta assicurativa Oris Broker - Cattolica dedicata ai Soci ANDI

Corsi 81/08 e Privacy

Corsi obbligatori ai sensi del D.Lgs 81/08 Art. 37 e Art. 34

DVR Applicativo Online

Per la compilazione del Documento Valutazione Rischi

730 precompilato

Aggiornamenti e software
 
 

iDenti

App gratuita per iPhone e iPad per individuare un dentista nelle vicinanze

Il Tuo dentista informa

Non solo informazioni cliniche ma anche i consigli dei dentisti ANDI e curiosità

TV ANDI

Comunicare, intrattenere e fidelizzare i pazienti fin dalla sala d’attesa
 

In evidenza

Fondazione ANDI

Parte a Catanzaro “Adotta un sorriso di un bambino”

Presidenza

Le novità del 2017 in tema fiscale: spesometro, maxi-ammortamento ed addio Studi di settore

News Culturali

ECM: la Commissione concede proroga di un anno per raccogliere i crediti

Fondazione ANDI

Emergenza medica online con una App

Presidenza

Inserimento dei neo laureati nel mondo del lavoro. Il Collegio dei Docenti sostiene il progetto ANDI ed Italia Lavoro
 

Segui ANDI su

 
 
Aziende per ANDI. Scopri i vantaggi per i Soci