Il valore di una corretta comunicazione

Con lo Spot ANDI trasmesso sulle Reti RAI dal 7 al 20 gennaio 2018 si è conclusa la Campagna di Comunicazione ANDI 2017.
Gli importanti risultati ottenuti sono stati confermati dalla campagna sul Brand ANDI, attivata per la prima volta dalla nostra Associazione, con l’obiettivo di verificare la conoscenza e la consapevolezza della popolazione italiana riguardo la presenza di ANDI sul territorio e le sue attività.

I risultati ottenuti hanno dimostrato come la “conoscenza” di ANDI, già buona grazie alle attività messe in piedi precedentemente, è più che raddoppiata dopo la messa in onda dello SPOT.
Infatti si è passati da un dato statistico di 8,1 % della popolazione, corrispondente a circa 4 milioni di persone, che aveva dichiarato di conoscere ANDI prima della messa in onda dello spot, al 16,1 % che equivale a oltre 16 milioni di soggetti, con il 14% degli intervistati che affermava di aver visto lo spot.

In ANDI, a tutti i livelli, negli anni si è ben sviluppato il concetto dell’importanza della “Comunicazione”, ed è per questo che sono state investite risorse ed energie per promuovere l’immagine dell’Associazione e dei Soci, su riviste e periodici e su Reti televisive nazionali, con significativi ritorni di immagini.

Le azioni più significative sono iniziate a partire dal 2014, grande soddisfazione hanno portato le inserzioni sui media nazionali che rispondevano ad un primo obiettivo “Spiegare a milioni di pazienti che il dentista è un medico”, il medico della bocca… e non solo!, e non a caso alla parola sorriso accostavamo nelle comunicazioni quella di salute, cercando di connotare il più possibile la nostra Professione.

Nel 2015 la comunicazione ANDI si evolve, diventa espressione pubblica di battaglie culturali a difesa della Professione e richiama l’attenzione sui rischi legati ad un cattivo esercizio dell’Odontoiatria. Per ANDI “la salute dei cittadini è al primo posto”, questo è il modo migliore per affermare la peculiarità e lo stile di migliaia di associati.

Il Sorriso è un bene prezioso” per il proprio benessere e per la propria salute, altro claim utilizzato, e l’intervento del dentista è a tutti gli effetti un
atto medico così come è importante il “Valore della fiducia”, un’altra battaglia di rilievo culturale rivolta a migliaia di pazienti.

Nel 2016 i “70 anni di ANDI” sono celebrati con una campagna unica nel suo genere, immagini d’epoca e scatti originali con claim, linguaggio e grafiche che richiamano il decennio di riferimento. Decennio per decennio per ricordare a milioni di Italiani che “ANDI si prende cura di te e del tuo sorriso da una vita

Tutti i messaggi sono legati all’identità e cultura di ANDI:
Fiducia, Trasparenza, Esercizio corretto della professione, Alleanza dentista-paziente.

E così, con risultati straordinari, si entra a pieno titolo nella prima campagna RAI e Mediaset dell’autunno 2016, una campagna che ci fa crescere e rendere più riconoscibili rispetto al passato.
Dall’autunno del 2016, il messaggio chiave, insiste sull’alleanza dentista e paziente, un’alleanza che permette di affermare che “C’è solo una persona capace di farmi sorridere così, il Dentista ANDI”.

Con la campagna 2017 la nostra Associazione amplia il suo investimento e continua l’impegno su vari canali media, Periodici Nazionali, TV Nazionali, insieme alla comunicazione diretta al paziente nelle sale di attesa.
Una comunicazione mirata a diffondere le caratteristiche e la natura di ANDI per raccontare la specificità della visione che ogni nostro professionista ha del lavoro.
La finalità è quella di far continuare a crescere, in senso quantitativo e qualitativo, la “reputazione” di ANDI, di avvicinare ANDI al grande pubblico e, soprattutto, far comprendere al meglio le differenze sostanziali tra l’attività di un Dentista ANDI e quella di tanti colleghi che inseguono modelli professionali che non hanno mai fatto parte né della nostra cultura né del nostro modo di vivere la professione.
Un percorso quindi di grande riconoscibilità e una chiara presa di posizione verso i low cost e le catene di studi in franchising nelle quali le logiche economiche di vendita della prestazione prevalgono sul rispetto delle reali esigenze terapeutiche del paziente.
SI è arrivati a questa fase dopo un articolato percorso di comunicazione, attraverso inserzioni su riviste e giornali a tiratura nazionale di ampia diffusione e lettura, dopo la messa in onda dello spot televisivo di giugno 2017 che lanciava il “Casting ANDI” e valorizzava il fatto che i migliori testimonial della nostra attività sono proprio i nostri Pazienti.
Nello spot, dalla sceneggiatura al montaggio, dalla scelta di utilizzare i due bambini vincitori del “Casting ANDI”, Arianna e Pietro, alla costruzione di un set di ripresa quasi asettico nel quale non compaiono mai “simbolismi odontoiatrici” ma emerge con forza il rapporto Paziente-Dentista, tutto è stato pensato in questa ottica.

targa ANDIDalla primavera 2017 è attiva anche la campagna “Una targa per ogni studio”, una campagna che ha l’obiettivo di far conoscere in modo semplice e diretto a milioni di pazienti la nostra appartenenza ad ANDI con l’esposizione di una targa con il logo ANDI che viene inviata a tutti i Soci che ne facciano liberamente richiesta.

 

L’obiettivo precipuo delle nostre azioni di comunicazione è quello di farci riconoscere per crescere, sia come Associazione che come Professionisti!

 

 

Mauro Rocchetti
Vice Presidente Vicario Nazionale

Pubblicato il 18 aprile 2018

Newsletter del 18.04.2018

 

Servizi Online

 

Per i Soci

Assicurazioni

Scopri l'offerta assicurativa Oris Broker - Cattolica dedicata ai Soci ANDI

Corsi 81/08 e Privacy

Corsi obbligatori ai sensi del D.Lgs 81/08 Art. 37 e Art. 34

DVR Applicativo Online

Per la compilazione del Documento Valutazione Rischi

730 precompilato

Aggiornamenti e software
 
 

iDenti

App gratuita per iPhone e iPad per individuare un dentista nelle vicinanze

Il Tuo dentista informa

Non solo informazioni cliniche ma anche i consigli dei dentisti ANDI e curiosità

TV ANDI

Comunicare, intrattenere e fidelizzare i pazienti fin dalla sala d’attesa
 

In evidenza

Fondazione ANDI

Parte a Catanzaro “Adotta un sorriso di un bambino”

Presidenza

Le novità del 2017 in tema fiscale: spesometro, maxi-ammortamento ed addio Studi di settore

News Culturali

ECM: la Commissione concede proroga di un anno per raccogliere i crediti

Fondazione ANDI

Emergenza medica online con una App

Presidenza

Inserimento dei neo laureati nel mondo del lavoro. Il Collegio dei Docenti sostiene il progetto ANDI ed Italia Lavoro
 

Segui ANDI su

 
 
Aziende per ANDI. Scopri i vantaggi per i Soci