Legge di Bilancio: ANDI, bene emendamento su fondi sanitari integrativi

Roma, 15 novembre – L’Associazione Nazionale dei Dentisti Italiani (ANDI) valuta positivamente l’emendamento alla Legge di Bilancio, presentato dal senatore Maurizio Sacconi (Ap‐Ncd), che prevede una equiparazione dei fondi sanitari integrativi cosiddetti DOC a quelli non DOC. “Allo stato attuale – spiega il Presidente dell’Andi, Gianfranco Pradasolamente i lavoratori dipendenti ed i loro familiari possono godere delle agevolazioni fiscali offerte dai contratti di lavoro usufruendo dalla sanità integrativa contrattuale dei Fondi non DOC, con molte limitazioni, sprechi di risorse e inappropriatezza delle cure. Il resto della popolazione, ovvero la maggioranza, non ha la possibilità di accedere al secondo pilastro della sanità integrativa, soprattutto per l’odontoiatria, col paradosso che i fondi DOC dedicati, che prevedono sgravi fiscali, non possono operare“. L’emendamento punta, quindi, ad allineare i due tipi di fondi integrativi, consentendo a tutti i cittadini di accedere alla sanità integrativa. “Ringrazio il senatore Sacconi per questo emendamento molto importante che ha l’obiettivo di consentire a quei 5 milioni di italiani che non si curano i denti di poterlo fare”, conclude Prada.

Pubblicato il 16 novembre 2017

Servizi Online

 

Per i Soci

Assicurazioni

Scopri l'offerta assicurativa Oris Broker - Cattolica dedicata ai Soci ANDI

Corsi 81/08

Corsi obbligatori ai sensi del D.Lgs 81/08 Art. 37 e Art. 34

DVR Applicativo Online

Per la compilazione del Documento Valutazione Rischi

730 precompilato

Aggiornamenti e software ANDI
 
 

iDenti

App gratuita per iPhone e iPad per individuare un dentista nelle vicinanze

Il Tuo dentista informa

Non solo informazioni cliniche ma anche i consigli dei dentisti ANDI e curiosità

TV ANDI

Comunicare, intrattenere e fidelizzare i pazienti fin dalla sala d’attesa
 

In evidenza

Fondazione ANDI

Parte a Catanzaro “Adotta un sorriso di un bambino”

Presidenza

Le novità del 2017 in tema fiscale: spesometro, maxi-ammortamento ed addio Studi di settore

News Culturali

ECM: la Commissione concede proroga di un anno per raccogliere i crediti

Fondazione ANDI

Emergenza medica online con una App

Presidenza

Inserimento dei neo laureati nel mondo del lavoro. Il Collegio dei Docenti sostiene il progetto ANDI ed Italia Lavoro
 

Segui ANDI su

 
 
Aziende per ANDI. Scopri i vantaggi per i Soci