Credito d'imposta

Credito d'imposta

Viene riconosciuto un credito d’imposta per le locazioni di immobili destinati allo svolgimento dell’attività professionale dei professionisti?

Sì, per i soggetti esercenti attività d’impresa, arte e professione con ricavi o compensi non superiori a 5 milioni di euro  nel periodo d’imposta precedente , è previsto un credito d’imposta del 60%

del canone di locazione degli immobili ad uso non abitativo destinati allo svolgimento dell’attività.

Il credito d’imposta è commisurato all’importo versato nel periodo d’imposta 2020 con riferimento a ciascun mese di marzo, aprile e maggio. Per fruire del credito occorre aver pagato il canone.

Per poter godere del bonus, gli interessati debbono aver subito una diminuzione del fatturato nel mese di riferimento, almeno del 50% rispetto allo stesso mese del periodo d’imposta precedente.

Condividi su: