Informativa sulla privacy Banca Igea

  • Version
  • Scarica 7
  • Dimensioni file 49 K
  • Data di Pubblicazione 22 Marzo 2020

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Art. 13 del Regolamento UE 2016/679

Gen.mo interessato,

ANDI, Associazione Nazionale Dentisti Italiani, offre una serie di servizi e convenzioni dedicati ai professionisti iscritti. A tale scopo le abbiamo già fornito l’informativa sul trattamento dei suoi dati personali, ex art. 13 del Regolamento UE 2016/679.

Con riferimento alla Convenzione stipulata tra ANDI e Banca IGEA le forniamo le seguenti specificazioni in merito al trattamento.

Quali dati personali raccogliamo?

ANDI raccoglie i seguenti dati dell’interessato:

  • dati identificativi e di contatto (nome e cognome, codice fiscale, documento di identità, e-mail, PEC, telefono);
  • dati fiscali (P.IVA);
  • dati relativi alla formazione professionale e all’attività professionale svolta (qualifica, iscrizione all’albo, riferimenti dello Studio, ovvero indirizzo, città e CAP);
  • informazioni relative al numero di dipendenti.

Il conferimento dei dati è funzionale alla fruizione della Convenzione.

Per quali finalità utilizziamo i Suoi dati personali e per quale motivo il trattamento è legittimo?

ANDI tratta i dati personali dell’interessato al fine di permettere a quest’ultimo di compilare la propria anagrafica e accedere così ai servizi della Convenzione con Banca IGEA, alla quale verranno trasmesse le informazioni personali conferite (la legittimazione giuridica è rinvenibile nel consenso, libero ed esplicito, dell’iscritto).

Con quali modalità ANDI tratta i Suoi dati personali e per quanto tempo li conserva?

I Suoi dati personali sono trattati sia in modalità cartacea – esclusivamente nell’ipotesi in cui vengano stampati su supporto cartaceo - che elettronica (servers, database in cloud, software applicativi etc.).

ANDI conserva i Suoi dati personali solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti e fino alla scadenza del termine di prescrizione ex art. 2946 c.c.. Trascorso il termine, i dati conservati su supporto cartaceo sono materialmente distrutti, i dati contenuti su supporto digitale sono eliminati con procedura informatica, a meno che non esistano obblighi di legge specifici che ne impongano la conservazione ulteriore.

A chi comunichiamo i Suoi dati personali?

All’interno di ANDI

Possono accedere ai Suoi dati personali i dipendenti e collaboratori che ne abbiano necessità per svolgere le attività statutarie proprie dell’Associazione, con particolare riferimento al personale amministrativo e quello dell’ufficio IT.

I dipendenti e collaboratori di ANDI sono informati sulla importanza della tutela della riservatezza dei dati personali, sulla necessità di mantenere il massimo riserbo nel trattamento dei dati personali, sugli obblighi di utilizzo delle misure di sicurezza fisiche e informatiche disponibili, sulle responsabilità in tema di protezione dei dati personali.

All’esterno di ANDI

Alcuni Suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti esterni per l’erogazione del servizio richiesto, come ad esempio i gestori delle infrastrutture informatiche. Fornitori e consulenti esterni sono vincolati, tramite apposite clausole contrattuali, al rispetto delle specifiche istruzioni impartite da ANDI nonché della normativa vigente in materia di tutela della riservatezza dei dati personali.

I dati personali verranno comunicati a Banca IGEA, previa autorizzazione dell’interessato, ai fini dell’instaurazione e della gestione del rapporto contrattuale con l’Istituto, in qualità di autonomo Titolare.

Inoltre, i Suoi dati personali potranno essere comunicati ad Autorità, Enti ed Istituzioni qualora tale comunicazione avvenga in esecuzione di un obbligo normativo.

Quali sono i Suoi diritti come interessato al trattamento e come può esercitarli?

Il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (2016/679) Le garantisce, come interessato al trattamento, specifici diritti, in particolare: il diritto di accesso ai Suoi dati personali (art. 15), il diritto di rettifica (art. 16), il diritto di cancellazione (diritto all’oblio) (art. 17), il diritto di limitazione di trattamento (art. 18), il diritto alla portabilità dei dati (art. 20), il diritto di opposizione (art. 21), il diritto di opporsi a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato (art. 22), il diritto di revocare il consenso prestato, il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante della protezione dei dati qualora ritenga che il trattamento dei Suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.

Qualora volesse esercitare i Suoi diritti, per favore invii una email o scriva ai recapiti che trova nella sezione “Come può contattarci?”, ANDI le risponderà entro un mese. Se non fosse possibile dare seguito la Sua richiesta, Le forniremo una spiegazione dettagliata sulle ragioni di fatto e di diritto che determinano tale impossibilità.

Come può contattarci?

La presente informativa ha lo scopo di informarLa su quali siano i Suoi dati personali raccolti da ANDI e come siano trattati. Se avesse bisogno di qualsiasi tipo di chiarimento, o qualora volesse esercitare i diritti sopra esposti, può contattarci ai seguenti indirizzi: Associazione Nazionale Dentisti Italiani (C.F.: 96238930588) con sede legale in Roma, Lungotevere Sanzio 9; indirizzo di posta elettronica: serviziodpo@andinazionale.it

Il Titolare del Trattamento ha designato, ai sensi dell’art. 37 del GDPR, il Responsabile per la Protezione dei Dati, i cui dati di contatto sono: serviziodpo@andinazionale.it

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

l’interessato, così come sopra identificato, presta il consenso alla comunicazione dei dati personali a Banca IGEA