BANCA SELLA PER ANDI


La storia del gruppo Sella

Fin dal XVI secolo i Sella erano conosciuti nell’area biellese per le loro molteplici attività imprenditoriali. Quintino Sella (1827 -1884), Ministro delle Finanze dell’Italia unita, fu l’ispiratore dell’idea della nascita della Banca. Lo spirito, le regole di vita e le forti convinzioni morali dello statista animavano anche il nipote Gaudenzio (1860 – 1934), che a lui era particolarmente vicino. Fu sulla base di questi principi che nel 1886 il ventiseienne Gaudenzio, laureato in ingegneria civile a Torino, fondò, insieme ai suoi fratelli e ad alcuni cugini, la Banca Sella (con la ragione sociale di Gaudenzio Sella & C.).

Alla morte di Gaudenzio, gli succedettero i figli Ernesto (1904 – 1974) e Giorgio (1906 – 2000), entrambi già in azienda da alcuni anni. Sotto la loro guida la Banca continuò il suo sviluppo, tenendo sempre presenti i valori che ne avevano ispirato la fondazione. Il concetto della centralità del Cliente era a loro ben chiaro, tanto che frasi quali “è il Cliente che ci dà il pane” o “è il Cliente la persona più importante di questa casa” furono ripetute instancabilmente negli anni dai due fratelli e rimangono ancora oggi fondamentali.

Nel 1974, alla morte di Ernesto, il figlio Maurizio, laureatosi come il padre in Economia e Commercio e già da otto anni in banca, venne nominato Amministratore Delegato e Direttore Generale, a fianco dello zio Giorgio divenuto Presidente.

Nel successivi anni ’80 e ’90 all’ampliamento territoriale si combinò una progressiva diversificazione dal “business” tradizionale di banca commerciale verso i settori del risparmio gestito e dei sistemi di pagamento e l’espansione internazionale prevalentemente in Europa.

Nel 1992 la nascita del gruppo Sella consentì di coordinare meglio l’offerta dell’ampia gamma di servizi bancari, finanziari e assicurativi prodotti e distribuiti dalle diverse banche e società che ne facevano parte.

Nel 2000 Maurizio Sella, già da due anni Presidente dell’ABI, nonché Presidente della Fédération Bancaire de l’Union Européenne, diventa Presidente della Banca e della Capogruppo.

Nel 2002 il figlio Pietro, ingegnere come il bisnonno fondatore e da otto anni in azienda, viene nominato Amministratore Delegato di Banca Sella e nel 2005 assume la carica di Amministratore Delegato e Direttore Generale della Capogruppo.

Sede di Biella

Il gruppo Sella oggi

Il gruppo Sella è oggi una realtà articolata che opera in varie aree geografiche e offre un’ampia gamma di prodotti e servizi bancari e finanziari. All’interno del Gruppo sono presenti tre banche (Banca Sella Holding, Banca Sella e Banca Patrimoni Sella & C., quest’ultima specializzata nella gestione e amministrazione dei patrimoni della Clientela privata ed istituzionale) e società operative in diversi settori.

Il Gruppo è presente in Italia con circa 300 succursali bancarie ed è leader sul territorio nazionale nel settore dell’e-commerce e dei finanziamenti online; è tra i principali broker di trading online e tra i maggiori operatori nazionali nell’ambito dei sistemi di pagamento elettronici (POS, carte di credito) e delle soluzioni digitali.

L’offerta BANCA SELLA per ANDI

Banca Sella ha il piacere di presentare la sua migliore offerta per l’utilizzo del Servizio P.O.S e Acquiring, riservata a tutti gli affiliati ANDI.

Per maggiori informazioni

800.142.142

[email protected]

www.sella.it