IL CONGRESSO CONFPROFESSIONI GUARDA AL FUTURO

IL CONGRESSO CONFPROFESSIONI GUARDA AL FUTURO

“Ritorno al futuro, i professionisti nell’era digitale” sarà il titolo del prossimo Congresso nazionale di Confprofessioni, in programma a Roma giovedì 21 novembre 2019, all’Auditorium Antonianum di viale Manzoni.
Obiettivo principale individuare una strategia digitale capace di trasmettere ai professionisti le competenze necessarie per una corretta interazione con gli ambiti di riferimento, garantendo in contemporanea, una visione chiara delle trasformazioni in atto.

Gli scenari nei quali ogni professionista deve operare subiscono mutamenti sempre più repentini, mentre nuove tecnologie si affacciano all’orizzonte, divenendo nel volgere di tempi sempre più ristretti, da avanguardie dell’innovazione, strumenti indispensabili per fronteggiare le sfide imposte dall’evolvere dei servizi professionali e dalle relative esigenze.

L’evento di Confprofessioni culminerà con il lancio di BeProf, la prima piattaforma digitale dedicata a tutti i liberi professionisti. Una vera e propria “app” progettata e realizzata per rispondere in un clic alle esigenze dei professionisti nell’ambito del lavoro e della previdenza, della salute e del welfare, della formazione e dell’informazione.

In programma, alle ore 11.00, la relazione congressuale del presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, che introdurrà gli interventi dei più autorevoli rappresentanti del Governo e del Parlamento, delle istituzioni e i protagonisti del sistema professionale. Seguirà, la tavola rotonda “I Professionisti protagonisti nella trasformazione socio-economica”, che vedrà, accanto al presidente Stella, la partecipazione, tra gli altri, di Marina Calderone, presidente Cup; Annamaria Furlan, segretario generale Cisl; Alberto Oliveti, presidente Adepp; Tiziano Treu, presidente Cnel; Theodorus Koutrubas, direttore Ceplis.

ANDI, partecipante attiva a tutti gli organismi nazionali e regionali di Confprofessioni, parteciperà all’evento con una numerosa delegazione guidata dal Presidente nazionale Dott. Carlo Ghirlanda.

Condividi su: