Il corso FAD ANDI sulla Radioprotezione è totalmente rimborsabile dalla bilateralità

Il corso FAD ANDI sulla Radioprotezione è totalmente rimborsabile dalla bilateralità
Condividi su:

Con il varo della legge 101/2020 il Governo italiano ha recepito la Direttiva Europea 59/2013 del 5 dicembre 2013, e ha stabilito norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall’esposizione a qualsiasi forma di radiazioni ionizzanti, intervenendo con un complessivo riordino di tutte le normative del settore della radioprotezione relative all’ambiente, dei lavoratori e a scopo medico.

I principi della 101/2020 sono la giustificazione, l’ottimizzazione e il limite di dose – commenta il Vicepresidente ANDI, Giovanni Cangemi -. Si tratta di criteri universali, indispensabili per limitare l’esposizione dei pazienti e dei lavoratori alle radiazioni. La responsabilità conferita a noi Odontoiatri da questa Legge è molto importante, l’Odontoiatra infatti può assumersi completa autonomia nella gestione dei mezzi radiogeni, nella sua qualità di esercente, e contemporaneamente detiene la possibilità di utilizzare tutte le apparecchiature radiologiche che ritiene funzionali all’esercizio della sua attività diagnostica complementare – ora per legge non più in discussione – senza obbligo di ricorso al radiologo, se non per precisa e personale scelta.

La legge 101/2020 dispone tuttavia che l’Odontoiatra sia perfettamente consapevole del corretto uso delle radiazioni, nonché delle procedure sottointese ai tre criteri cardine. Per essere perfettamente in grado di utilizzare le apparecchiature radiologiche secondo le nuove disposizioni, all’Odontoiatra viene dato obbligo di conseguire almeno il 15% del percorso formativo triennale ECM nella materia della radioprotezione.

A tal scopo, ANDI ha pubblicato un corso FAD in RADIOPROTEZIONE sulla piattaforma BRAIN SERVIZI-Corsi FAD che eroga 34 crediti formativi al costo di € 70,00 più iva per i nostri Soci, e di € 250,00 più iva per i non soci.

Inoltre – aggiunge Cangemi – come nuovo componente del CdA di E.Bi.Pro. (Ente Bilaterale Nazionale per gli Studi Professionali), Vi informo che per gli Associati ANDI, datori di lavoro iscritti alla bilateralità di Confprofessioni, sarà possibile richiedere il rimborso dell’intero costo di iscrizione al corso FAD in materia di radioprotezione rivolgendo espressa richiesta ad E.Bi.Pro. secondo quanto disposto dal regolamento del rimborso per le spese di formazione in materia di salute e sicurezza, consultabile sul sito istituzionale dell’Ente.

La domanda di rimborso può essere presentata attraverso la piattaforma online E.Bi.Pro., accedendo con le credenziali dello studio. Trasmessi i documenti indicati dal regolamento, si dovrà solamente attendere la valutazione positiva della richiesta per ricevere poi l’importo riconosciuto a mezzo bonifico. E.Bi.Pro. conferma anche in questa occasione il suo fondamentale supporto alla sicurezza all’interno degli studi odontoiatrici.