IL GRANDE CUORE DEI DENTISTI ANDI - BRESCIA

IL GRANDE CUORE DEI DENTISTI ANDI - BRESCIA
Condividi su:

BRESCIA- Storie di (stra)ordinaria generosità fioriscono nella terra bresciana martoriata.

Abbiamo appreso nelle scorse ore di una bella storia che proviene da B., un piccolo comune dell’Ovest bresciano, uno di quei tranquilli centri rurali racchiusi fra fertile pianura e zone industriali ora ferme, che è stato teatro di un gesto di altruismo che desideriamo condividere con tutta l’Associazione.
Una socia ANDI Brescia che vi risiede desiderava mandare un concreto segnale di solidarietà e di cooperazione: le richieste hanno trovato ascolto presso una famiglia cinese che in precedenza era stata assistita nel suo studio. Come sono andate le cose esattamente? Tempo fa il figlio di un cittadino cinese abitante in loco venne curato dalla collega a seguito di un’improvvisa urgenza lasciando fortemente impressionata la famigliola straniera per la familiare e pronta accoglienza. Promisero in quell’occasione di essere riconoscenti e di non scordarsi della loro “benefattrice”. Lei non si considerava certo tale; pensava di aver solo svolto la sua professione, di aver fatto il suo dovere. Ecco che pochi giorni fa quando la collega ha pensato di rivolgersi a loro domandando alcune mascherine, complice la penuria di materiale nei depositi, ha trovato una insperata risposta ottenendone 2500 in dono. La stessa immediatamente ha deciso di metterle a disposizione dei suoi concittadini per aiutare la comunità di B. già provata dal virus e in difficoltà nel reperimento dei preziosi presidi. La collega, che desidera mantenere il più assoluto anonimato, è una viva rappresentazione di come si possa mantenere fede al giuramento professionale anche e soprattutto in condizioni critiche come la presente e costituisce un esempio per tutta l’Associazione. Conclude il dottor Roveglia, presidente ANDI Brescia: “Storie come questa ci ricordano che gli odontoiatri sono medici e che pongono al centro della propria azione la salute delle persone che li circondano. Questa consapevolezza dovrebbe sempre guidare anche i cittadini, sia in emergenza sia in tempi più felici.” Mentre questo pezzo viene scritto i volenterosi Alpini della sezione locale stanno completando la distribuzione alla popolazione.
Nessuno resti indietro !

#IoRestoaCasa #IlGrandeCuoredeiDentistiANDI