Il Vocabolario della Previdenza: D debito previdenziale

Il Vocabolario della Previdenza: D debito previdenziale
Una contribuzione previdenziale si configura come un contratto che vede l’iscritto maturare un “diritto”, cioè ricevere la pensione, e l’Ente Previdenziale assumere un “obbligo”, cioè corrispondergli la pensione, secondo regole in gran parte prestabilite. Per “Debito previdenziale” si intende il valore economico totale del debito che l’Ente di Previdenza ha contratto verso gli iscritti, sia quelli che non hanno ancora maturato i requisiti per andare in pensione, sia quelli che lo sono già e che continueranno a percepirla. Al fine di onorare questo debito, l’Ente fa affidamento sulle contribuzioni previdenziali degli iscritti attivi, sul patrimonio nel tempo accumulato e sui versamenti delle future generazioni di iscritti attivi.