INFLUENZA A

Sin dalle prime informative dei mesi scorsi attinenti la pandemia influenzale provocata dal virus H1N1 e le conseguenti problematiche vaccinali, l’Esecutivo Nazionale anche grazie alla significativa presenza del Presidente Nazionale Roberto Callioni in ambito di Consiglio Superiore di Sanità, organismo con importante ruolo anche in tale circostanza, ha sempre monitorato le possibili conseguenze della pandemia per i dentisti e per il personale ausiliario degli studi odontoiatrici.

Leggi la news

Condividi su: