Iscrizione graduatoria specialistica ambulatoriale 2022. Consigli per l’ingresso

Iscrizione graduatoria specialistica ambulatoriale 2022. Consigli per l’ingresso
Condividi su:

Scadono domani, 31 gennaio (con proroga al 1° febbraio essendo domenica), i termini per la presentazione delle domande relative all’inserimento nelle graduatorie per l’anno 2022 degli Specialisti Ambulatoriali.

A seguito delle norme introdotte dal Decreto Balduzzi e recepite nell’Accordo Collettivo Nazionale del 31 marzo 2020 per gli Specialisti ambulatoriali interni, per l’inserimento nella graduatoria è considerata obbligatoria nelle domande l’indicazione del conseguimento della specialità in ambito odontoiatrico.

Le azioni politiche e sindacali per superare tale normativa e riconoscere la piena validità della Laurea Specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria ai fini degli incarichi nelle strutture pubbliche sono da tempo in atto e si presume possano trovare compimento in un prossimo atto legislativo e regolamentare.

Si suggerisce pertanto agli Odontoiatri interessati ad essere inseriti nella graduatoria per la specialistica ambulatoriale del 2022 e privi di Specialità di presentare comunque la domanda entro il termine del 1° febbraio.

Nel caso i programmi gestionali blocchino tale presentazione si consiglia di inviare le domande via pec o raccomandata a.r.