L'impegno di ANDI contro l'antibiotico-resistenza

L'impegno di ANDI contro l'antibiotico-resistenza
Condividi su:

ANDI in primo piano nella lotta all’antibiotico-resistenza, un problema che non può essere sottovalutato e in cui l’Odontoiatra è coinvolto quotidianamente per la frequenza di patologie infettive che si trova a dover trattare. L’Associazione, in collaborazione con il Prof. Roberto Mattina (Professore ordinario di Microbiologia e Microbiologia clinica dell’Università di Milano) ha elaborato un questionario per raccogliere i dati che consentiranno di analizzare correttamente l’esposizione al rischio.

Nei due brevi video che seguono, la presentazione dell'iniziativa da parte del Prof. Roberto Mattina e del Segretario culturale nazionale ANDI, Bruno Oliva.

I dati saranno raccolti per circa 6 settimane a partire dal 01 ottobre 2022.

La compilazione del questionario richiede circa 30 secondi per ogni inserimento: chiediamo la massima collaborazione possibile, più dati saranno disponibili e più sarà possibile adeguare il progetto alle necessità reali e maggiore sarà il contributo che ANDI potrà offrire al controllo di un problema che avrà effetti gravi sulla salute dei cittadini nei prossimi anni.

Il 26 ottobre p.v. alle ore 18.30, Il Prof. Mattina terrà una lezione online della durata di circa 2 ore su piattaforma Brain dal titolo: ANTIBIOTICI IN ODONTOIATRIA: Uso prudente ed appropriato
Prof. Roberto Mattina
Dott. Bruno Oliva