Il CED promuove la Giornata Europea degli Antibiotici. Anche i Dentisti ANDI impegnati nella campagna di sensibilizzazione

ced-228px148La Giornata Europea degli Antibiotici del 18 Novembre prossimo, è un’iniziativa di salute pubblica promossa dalla Commissione e dal Parlamento Europeo, condotta dal Centro Europeo per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (ECDC) che è l’agenzia dell’Unione europea che mira a rafforzare le difese europee contro le malattie infettive.

Scopo principale dell’ECDC è quello di identificare e valutare le minacce per la salute umana derivanti dalle malattie infettive e di fornire informazioni in tal senso. L’ECDC lavora in tandem con le varie autorità nazionali europee responsabili della protezione sanitaria per elaborare e potenziare i sistemi di sorveglianza e di allerta precoce per le infezioni.

Per preparare e organizzare la Giornata europea degli antibiotici, l’ECDC ha lavorato in partenariato e con il sostegno di varie organizzazioni professionali e di reti sanitarie dell’UE.

Il Council of European Dentists è uno dei partner professionali dell’ECDC e, come già avvenuto per le precedenti campagne, ha ribadito il suo sostegno all’iniziativa che quest’anno si concentra particolarmente sull’uso appropriato degli antibiotici in ambiente ospedaliero.

Il CED – informa il suo Presidente Marco Landi sarà presente alla conferenza stampa organizzata dall’ECDC per il 18 Novembre a Bruxelles e parteciperà attivamente alla Global Twitter Chat durante la Settimana Mondiale degli Antibiotici (World Antibiotic Awareness Week) lanciata per la prima volta lo scorso anno dal WHO, l’Organizzazione Mondiale della Sanità”.

I dati provenienti dal Regno Unito che riguardano l’utilizzo degli antibiotici da parte dei dentisti, assegnerebbero alla nostra categoria professionale la responsabilità della prescrizione del 9% circa di tutti gli antibiotici utilizzati per l’uomo.

In alcuni Paesi la campagna di sensibilizzazione per i dentisti si è concentrata particolarmente sulla necessità di non prescrivere terapie antibiotiche quando altri interventi non farmacologici potrebbero portare uguale o maggiore beneficio al paziente. Troppo spesso si è rilevato, specialmente all’interno di strutture pubbliche e private nelle quali il dentista si può trovare ad operare con tempi “contingentati”, che la prescrizione antibiotica in realtà può essere il paravento della mancanza di volontà o della impossibilità di eseguire manovre in urgenza, come l’apertura di una camera pulpare, e un modo di procrastinare il paziente dandogli la sensazione comunque di aver preso in considerazione la sua problematica.

Il CED – continua Landi – nell’ambito della sua costante collaborazione con le altre organizzazioni professionali europee (i medici del CPME, i farmacisti del PGEU, gli infermieri dell’EFN) sostiene dunque autorevolmente, grazie alla rappresentatività di 30 Paesi, la campagna di sensibilizzazione sull’uso prudente degli antibiotici, in linea con l’approccio integrato “Una sola salute” della Commissione europea”.

Tutti i dentisti ANDI sono invitati a partecipare alla campagna dell’ECDC, scaricando anche il numeroso materiale informativo disponibile sul sito www.ecdc.europa.eu, e a seguire le notizie che verranno di volta in volta pubblicate sul sito del CED www.eudental.eu.
Coloro che vorranno partecipare alla Global Chat su Twitter, potranno utilizzare l’hashtag #EAAD.

In allegato le indicazioni sull’utilizzo degli antibiotici della ECDC.

Pubblicato il 9 novembre 2016

Newsletter del 09.11.2016

 

Servizi Online

 

Per i Soci

Assicurazioni

Scopri l'offerta assicurativa Oris Broker - Cattolica dedicata ai Soci ANDI

Corsi 81/08 e Privacy

Corsi obbligatori ai sensi del D.Lgs 81/08 Art. 37 e Art. 34

DVR Applicativo Online

Per la compilazione del Documento Valutazione Rischi

730 precompilato

Aggiornamenti e software
 
 

iDenti

App gratuita per iPhone e iPad per individuare un dentista nelle vicinanze

Il Tuo dentista informa

Non solo informazioni cliniche ma anche i consigli dei dentisti ANDI e curiosità

TV ANDI

Comunicare, intrattenere e fidelizzare i pazienti fin dalla sala d’attesa
 

In evidenza

Fondazione ANDI

Parte a Catanzaro “Adotta un sorriso di un bambino”

Presidenza

Le novità del 2017 in tema fiscale: spesometro, maxi-ammortamento ed addio Studi di settore

News Culturali

ECM: la Commissione concede proroga di un anno per raccogliere i crediti

Fondazione ANDI

Emergenza medica online con una App

Presidenza

Inserimento dei neo laureati nel mondo del lavoro. Il Collegio dei Docenti sostiene il progetto ANDI ed Italia Lavoro
 

Segui ANDI su

 
 
Aziende per ANDI. Scopri i vantaggi per i Soci