Pillole di Odontologia forense: i termini di rivalsa tra Struttura e Professionista

Pillole di Odontologia forense: i termini di rivalsa tra Struttura e Professionista
Condividi su:

Alcuni Assicurati hanno rivolto quesiti sul tema della responsabilità del Professionista verso la Struttura presso la quale collabora, facendo riferimento alla cosiddetta Legge Gelli-Bianco. in particolare viene chiesto:

-La Legge 24 detta “Gelli Bianco” quando viene emanata? 
-Quando la Struttura può rivalersi nei confronti del Medico?
-In quali casi il Medico potrebbe essere chiamato a rispondere del danno determinato?

In primis va precisato che la Legge 24 del 2017 è stata emanata alla fine del marzo 2017 e viene usualmente chiamata “Gelli Bianco” dai nomi di Federico Gelli, Relatore alla Camera e di Amedeo Bianco, Relatore al Senato.

Il termine ultimo entro il quale può essere, ai sensi della Legge “Gelli Bianco”, esercitata l’azione di rivalsa della Struttura verso il Professionista è pari a dodici mesi.

Il Medico può essere considerato colpevole, ovvero responsabile, quando l’evento si sia verificato a causa di imperizia, mentre la punibilità è esclusa quando sono rispettate le raccomandazioni previste dalle linee guida o buone pratiche clinico-assistenziali.