Proroga versamenti

Proroga versamenti

Quali versamenti fiscali vengono prorogati dal 18 maggio al 16 settembre?

I contributi previdenziali ed assistenziali; ritenute alla fonte lavoratori dipendenti; premi Inail; Iva.
Questi tributi potranno essere sospesi fino al 16 settembre senza sanzioni e senza interessi; i pagamenti potranno essere effettuati in unica soluzione o al massimo in quattro rate. Condizione: calo fatturato non inferiore al 33% nel mese di aprile 2020 rispetto al mese di aprile 2019 per soggetti con compensi/ricavi non superiori a 50 milioni di euro

Condividi su: