QUATTROCENTO DENTISTI DA TUTTA EUROPA A ROMA DA OGGI FINO A SABATO PER LA SESSIONE DELL'ERO

La Ero è la Federazione di organizzazioni odontoiatriche rappresentativa di tutti i Paesi europei, che opera al fine di promuovere il concetto di odontoiatria come professione indipendente basata sulla libertà di scelta del paziente e del dentista. L’odontoiatria italiana è rappresentata dall’ANDI (la maggiore associazione con oltre 22 mila iscritti), con il vicepresidente vicario Bartolomeo Griffa, e dall’Aio. Le tre giornate di lavoro sono così organizzate: oggi, giovedì, si riuniscono i gruppi di lavoro per fornire le indicazioni sul documento programmatico che verrà approvato dall’assemblea su vari temi. Domani, venerdì 17, gli ottanta delegati in rappresentanza delle cinquanta associazioni odontoiatriche di oltre 40 Paesi discuteranno le indicazioni avanzate dai gruppi di lavoro sulle varie tematiche approvando un documento di indirizzo. La giornata sarà aperta dai presidenti delle associazioni odontoiatriche ospitanti: Roberto Callioni per l’ANDI e Salvatore Rampulla per l’Aio. Sabato mattina, a chiusura della Plenary Session, si svolgerà un importante convegno scientifico dal tema “Il fluoro nella prevenzione della salute orale”, al quale parteciperanno 400 odontoiatri provenienti da tutta Europa. I lavori della Plenary Session non sono aperti ad uditori esterni all’Ero ma, vista l’importanza dei temi trattati, il presidente del Comitato organizzatore Aldemiro Mimmo Andreoni ha previsto per la mattinata di sabato l’incontro tra la stampa di settore ed i presidenti dei vari gruppi di lavoro. Con l’occasione saranno presentate, in anteprima, le iniziative dedicate all’Oral Cancer Day, che quest’anno avranno, sull’onda del successo italiano, una valenza europea, con la giornata del 12 giugno, e mondiale con quella del 12 settembre 2009.

Condividi su: