Tessera Sanitaria: invio 2021 con nuove regole

Tessera Sanitaria: invio 2021 con nuove regole

Il decreto del MEF del 19 ottobre 2020 pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 29 ottobre 2020 (serie generale n.270) modifica con decorrenza 2021 i termini di invio e le modalità di trasmissione dei dati al Sistema Tessera Sanitaria.

I dati dei documenti fiscali relativi all’anno 2020 devono essere comunicati entro il 31 gennaio 2021. Dal 1°gennaio 2021 i dati dei documenti fiscali dovranno essere inviati entro la fine del mese successivo alla data del documento fiscale.

A partire dalle spese sostenute dal 1°gennaio 2021 si aggiungono nuove informazioni da comunicare:

  • Tipo di documento fiscale,
  • Aliquota Iva o natura Iva dell’operazione;
  • Eventuale opposizione da parte del paziente alla messa a disposizione dei dati all’Agenzia della Entrate per la compilazione della dichiarazione precompilata; i dati di coloro che esercitano l’opposizione devono essere inviati comunque al sistema tessera sanitaria senza l’indicazione del codice fiscale del paziente.

Al sistema Tessera sanitaria, andranno quindi inviate tutte le fatture emesse (tracciabili con indicazione tracciabilità, non tracciabili con indicazione non tracciabilità, fatture per le quali è stata esercitata opposizione senza codice fiscale paziente, fatture per le quali non è stata esercitata opposizione).

Loader Loading…
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab