Un semestre di vantaggi a costi ridotti aderendo ora a SaluteMia

Un semestre di vantaggi a costi ridotti aderendo ora a SaluteMia
Condividi su:

Costi ridotti e protezione al massimo per piani sanitari di SaluteMia, a cui è possibile aderire da subito per il secondo semestre 2022. 

Lo “scudo sanitario”, dedicato agli iscritti dell’associazione di mutuo soccorso dei medici e degli odontoiatri, permette di mettersi al riparo dalle spese mediche anche con una formula semestrale, che ha costi bloccati dallo scorso biennio, più bassi rispetto ai piani annuali.

TUTELE AUMENTATE

Ad essere aumentate rispetto allo scorso biennio sono invece le prestazioni garantite agli iscritti e ai loro familiari. Da quest’anno, ad esempio, i piani sanitari sono stati arricchiti di tutele per la neo-natalità, con un sussidio fino a 1.500 euro. Un voucher è previsto anche per la prevenzione in campo cardiovascolare, odontostomatologico e geriatrico.

Tra le novità per il biennio 2022-2023 c’è la possibilità per i soci di estendere le tutele di SaluteMia a un familiare non convivente, che potrà sottoscrivere i piani sanitari per sé e per il proprio nucleo.

PIANO BASE E PIANI INTEGRATIVI
Le tariffe semestrali dei piani sanitari di SaluteMia sono progressive in base all’età dell’aderente e partono da un minimo di 180 euro per il piano Base (fino a 29 anni) e dai 96 euro per l’adesione ai piani integrativi. Il costo della copertura sanitaria, fino a circa 1.300 euro, si potrà detrarre dalle tasse al 19 per cento.

Oltre al piano Base, la società di mutuo soccorso dei medici e degli odontoiatri propone il piano sanitario integrativo ‘Optima salus’, acquistabile singolarmente o in aggiunta al piano Base. Una copertura modulare molto ampia che prevede, tra le altre prestazioni, medicina preventiva oncologica, alta diagnostica, cure per l’infertilità e l’assistenza in gravidanza (test dell’amniocentesi incluso) e le spese per il parto.

A questi è possibile aggiungere i piani integrativi ‘Specialistica’, ‘Specialistica plus’, ‘Odontoiatria’ e ‘Ricoveri’. Quest’ultimo piano è stato arricchito della prestazione di intervento chirurgico ambulatoriale per il trattamento della cataratta.

COME ADERIRE

Il modulo per l’adesione semestrale è disponibile a questo link. Va compilato e inviato per posta elettronica oppure caricato nell’area riservata del sito di SaluteMia o, come terza opzione, inviato per posta a SaluteMia.

Fonte: Enpam-SaluteMia