XXX Congresso Nazionale AIMS 25-27 ottobre 2020

XXX Congresso Nazionale AIMS 25-27 ottobre 2020

Nelle ultime settimane abbiamo lavorato intensamente per realizzare lo svolgimento del XXX Congresso Nazionale AIMS di Parma in forma ibrida, implementando con il formato digitale la tradizionale forma residenziale.

Ci rendiamo però conto che la persistente situazione di difficoltà ed incertezza legata al Covid-19, e la mancanza di definitive linee guida da osservare nello svolgimento di eventi congressuali, rendono la forma residenziale ancora troppo rischiosa, stante l’obiettivo di noi tutti di realizzare il nostro congresso annuale al meglio delle nostre competenze scientifiche ed organizzative.

La salute e la sicurezza dei soci AIMS, degli ospiti e dei congressisti, dei rappresentanti delle aziende e di tutte le persone coinvolte nell’organizzazione del Congresso Nazionale sono quanto di più importante da salvaguardare; abbiamo quindi deciso che

Il XXX Congresso Nazionale AIMS – Parma 25-27 ottobre 2020
si svolgerà esclusivamente in formato digitale

stiamo vagliando la soluzione migliore per la realizzazione della piattaforma web dedicata, e prestissimo potremo inviarvi tutte le informazioni su questa nuova modalità. L’organizzazione locale del congresso, nell’impossibilità di svolgere l’evento in persona, ha deciso di ritirare la candidatura di Parma.

In considerazione della nuova modalità le quote di iscrizione saranno “agevolate” e vi sarà accesso gratuito (previa iscrizione) per chi parteciperà ai corsi pre-congressuali, per i giovani, i dottorandi e i tecnici di neurofisiopatologia o comunque dei laboratori/ambulatori del sonno. Parafrasando i latini “In malo bono“, è nostra intenzione allargare la platea dei partecipanti al Congresso e incrementare l’offerta di sessione tematiche e di comunicazioni libere.

Sono fiducioso che, come nelle scorse edizioni, non vorrete mancare il nostro Congresso per il quale siamo determinati a mantenere un alto standard scientifico, senz’altro all’altezza delle aspettative.

Mi auguro di ritrovarvi tutti a breve per potere condividere in presenza i prossimi appuntamenti AIMS.

Un caro saluto e a presto

Il Presidente AIMS
Prof. Giuseppe Plazzi