ANDI ribadisce al Governo appello per interventi economici urgenti e non tassati per noi Odontoiatri

ANDI ribadisce al Governo appello per interventi economici urgenti e non tassati per noi Odontoiatri

In attesa delle indispensabili misure del Governo rispetto agli interventi di assistenza nei confronti dei professionisti iscritti alle Casse di Previdenza Private, nella veste di Presidente Nazionale ANDI – Associazione Nazionale Dentisti Italiani – ritengo indispensabile che le indennità di natura assistenziale e tutti gli interventi economici che potrebbero essere erogati ai professionisti dalle rispettive Casse non concorrano alla formazione del reddito dei professionisti, analogamente alle altre indennità previste dal Cura Italia.

Si ribadisce l’urgenza dell’intervento del Governo verso noi Odontoiatri italiani che già da settimane abbiamo cessato le attività lavorative di tutti gli studi, limitandole ai soli casi urgenti e indifferibili, nello spirito di assoluta adesione della categoria intera e dei lavoratori coinvolti all’appello dello STARE A CASA.