Campagna vaccinale Odontoiatri Libero Professionisti in Piemonte

Campagna vaccinale Odontoiatri Libero Professionisti in Piemonte
Condividi su:

Dopo le istanze presentate dalla professione tutta (Leggi QUI), Dipartimento Regionale ANDI e Commissione Albo Odontoiatri delle otto province piemontesi, anche nella nostra Regione gli Odontoiatri libero professionisti avranno diritto ad essere inseriti nelle prime fasi della campagna vaccinale, essendo con ciò riconosciuti a pieno titolo tra il personale sanitario.

Un importante risultato ottenuto grazie all’interessamento diretto del Presidente della Regione Piemonte Cirio e dell’Assessore alla Salute Icardi, che fin da subito si sono dimostrati sensibili alle richieste di tutte quelle categorie di sanitari che, ad oggi, non compaiono ancora nelle direttive ministeriali come aventi diritto.

Un sentito e doveroso ringraziamento, quindi, per un percorso attualmente in itinere: non è infatti, ancora possibile fornire date o modalità certe; il fattivo interessamento della Regione ha aperto un nuovo scenario in grado di portare alla sottoscrizione dell’auspicato nulla osta ministeriale e permettere l’inizio della campagna vaccinale, per tutti gli interessati, si spera a fine gennaio.

Ho fiducia che in molti saranno i colleghi interessati a ricevere il vaccino SARS- Cov2: per tale motivo l’Esecutivo Regionale ANDI Piemonte e le Sezioni Provinciali provvederanno a mantenere costante il flusso di informazioni e trasmetteranno, al più presto, le modalità di sottoscrizione dell’adesione volontaria alla campagna vaccinale appena queste verranno individuate dagli Ordini provinciali.

Paolo Battezzato
Presidente Dipartimento Regionale ANDI Piemonte.