Usura dentale grave: dichiarazione di consenso europea sulle linee guida per la gestione dell’usura dentale grave

Usura dentale grave: dichiarazione di consenso europea sulle linee guida per la gestione dell’usura dentale grave
Condividi su:

Viene qui presentata la relazione di consenso degli esperti europei sulle linee guida per la gestione dell’usura dentale grave. Riporta la definizione di usura dentale fisiologica verso patologica e contiene suggerimenti su diagnosi, prevenzione, consulenza e monitoraggio con lo scopo di chiarire l’eziologia, la natura, l’incidenza e i modi per controllare l’usura dentale patologica. Le decisioni relative alla gestione vengono prese sulla base di molteplici fattori, che dipendono principalmente da: gravità, conseguenze dell’usura e volontà del paziente. L’intervento restaurativo viene normalmente rimandato quanto più possibile. Si raccomanda, se indicato e il paziente acconsente, un approccio conservativo minimamente invasivo, integrato da misure preventive di sostegno. Di seguito vengono presentati dei protocolli di gestione a intervento minimo mediante tecniche restaurative adesive.
Parole chiave: usura dentale, processo decisionale, trattamento restaurativo, diretto, indiretto.



Per leggere i contenuti completi della RIS è necessario accedere ad ANDI BRAIN.
Accedi o registra un account per avere accesso completo agli articoli